Venezia75 – Le Giornate degli Autori e la Settimana della Critica
firmano la Carta 5050X2020

3 Settembre 2018

Le Giornate degli Autori e la Settimana Internazionale della Critica si uniscono alla Biennale e al Festival del Cinema di Venezia nella firma della Carta 5050X2020 per la parità e l’inclusione nei Festival e nell’industria dell’audiovisivo.

 

La Carta è stata firmata il 31 agosto scorso durante la tavola rotonda dal titolo Dignità e parità per tutti che ha avuto luogo alle ore 19:00 alla Villa degli Autori nell’ambito degli incontri “Domani Accadrà, i protagonisti di oggi raccontano il futuro”. La conversazione ha visto partecipare Jasmine Trinca per Dissenso Comune e la Consigliera Antonietta De Lillo per WIFTM Italia.

 

 

“Oggi è una giornata fortunata – ha detto la regista Antonietta De Lillo – perché siamo riuscite a dialogare in un Festival prestigioso ed importante come quello di Venezia. Ma tanti passi devono ancora esser fatti ed è per questo che siamo qui a parlarne. L’obiettivo è un tavolo permanente attraverso il quale capire, cifre alla mano, quali sono i problemi e come risolverli. Solo così potremo passare dalla firma della carta – un momento importante ma teorico – alla concretezza: la parità di tutti»

 

Giorgio Gosetti, Delegato Generale delle Giornate degli Autori firma la Carta 5050X2020 sotto lo sguardo attento della nostra Vice Presidente Margherita Chiti

 

Nella foto di apertura da sinistra: Giona A. Nazzaro (Direttore Artistico, Settimana della Critica), Giorgio Gosetti (Delegato Generale, Giornate degli Autori), Margherita Chiti (Vice Presidente WIFTMI), Stefania Pinna (giornalista), Kissy Dugan (Presidente, WIFTMI) e Jasmine Trinca (Dissenso Comune)

heart SOSTIENI WIFTM

ASSOCIATI/RINNOVA

Supporta le nostre attività iscrivendoti o rinnovando l'iscrizione all’associazione. L’affiliazione è aperta a tutte le professioniste e i professionisti operanti nel mondo del Cinema, della TV e dei Media italiani.

SOSTIENICI

Se vuoi sostenere l’associazione e le sue attività, prosegui per effettuare una donazione libera.

Per sapere di più sull’associazione, contattaci su info@wiftmitalia.it