RICERCA –
Inclusione e diversità nell’advertising

22 Dicembre 2023

L’Italia è ancora indietro sul fronte inclusività, posizionandosi al di sotto del benchmark globale dell’Inclusion Index (59% contro il 63% a livello mondiale).

 

A dirlo è UNA – Aziende della Comunicazione Unite, che ha presentato i dati italiani della ricerca WFA/Kantar relativa all’industry del marketing e dell’advertising.

 

L’8% delle donne intervistate ha dichiarato di aver subito personalmente discriminazioni di genere nella propria azienda, contro l’1% degli uomini.

 

Il 15% delle donne ha osservato discriminazioni basate sul genere nella propria azienda (7% gli uomini).

 

Il 44% delle donne (e solo il 13% degli uomini) ritiene poi il genere possa ostacolare la carriera nella propria azienda, mentre solo il 16% delle donne ritiene ci sia parità di salario rispetto ai colleghi.

 

La strada è ancora molto lunga, a dispetto di chi crede il contrario…

 

 

Diversity, Equity & Inclusion: UNA espone i risultati della ricerca mondiale WFA/Kantar relativi all’Italia

heart SOSTIENI WIFTM

ASSOCIATI/RINNOVA

Supporta le nostre attività iscrivendoti o rinnovando l'iscrizione all’associazione. L’affiliazione è aperta a tutte le professioniste e i professionisti operanti nel mondo del Cinema, della TV e dei Media italiani.

SOSTIENICI

Se vuoi sostenere l’associazione e le sue attività, prosegui per effettuare una donazione libera.

Per sapere di più sull’associazione, contattaci su info@wiftmitalia.it