Nasce STEP – l’Osservatorio sui media contro la violenza del linguaggio sulle donne

28 Ottobre 2023

L’Università La Sapienza di Roma, le Commissioni pari opportunità di Ordine dei giornalisti, Fnsi, Usigrai e l’associazione GIULIA giornaliste hanno siglato un accordo per realizzare l’Osservatorio nazionale su media e violenza contro le donne e il Manifesto di Venezia: uno strumento atteso da tempo e fondamentale per promuovere un racconto corretto della violenza di genere.

 

L’osservatorio STEP nasce con tre obiettivi:

 

realizzare un monitoraggio quotidiano del racconto giornalistico della violenza di genere nelle principali testate nazionali e locali;

 

costruire uno spazio pubblico di discussione per decostruire le rappresentazioni stereotipate della violenza di genere;

 

organizzare attività di formazione sulla corretta rappresentazione della violenza di genere per professioniste e professionisti del mondo dell’informazione, studenti e studentesse universitarie e delle scuole secondarie.

 

Questo il programma della presentazione avvenuta lo scorso 26 ottobre:

 

Violenza nel linguaggio sulle donne: nasce l' Osservatorio indipendente sui media – Il paese delle donne on line – rivista

 

heart SOSTIENI WIFTM

ASSOCIATI/RINNOVA

Supporta le nostre attività iscrivendoti o rinnovando l'iscrizione all’associazione. L’affiliazione è aperta a tutte le professioniste e i professionisti operanti nel mondo del Cinema, della TV e dei Media italiani.

SOSTIENICI

Se vuoi sostenere l’associazione e le sue attività, prosegui per effettuare una donazione libera.

Per sapere di più sull’associazione, contattaci su info@wiftmitalia.it