La donna del mese –
Marjane Satrapi –
di Claudia Catalli

28 Ottobre 2022

Mentre in Iran infuriano le proteste e le conseguenti cruenti repressioni, mentre in Italia si raccolgono ciocche di capelli tagliate per solidarietà (o flashmob?), arriva alla Festa del cinema di Roma un’artista importante.

 

Fumettista, regista, sceneggiatrice e illustratrice iraniana naturalizzata francese, 52 anni, Marjane Satrapi ha presieduto la giuria della sezione Progressive Cinema e ripresentato al pubblico il suo pluripremiato Persepolis.

 

Un film d’animazione autobiografico che nel raccontare la sua adolescenza in Iran durante la rivoluzione islamica racconta di fatto la teocrazia di una nazione – storie di donne, di imposizioni e diritti negati.

 

“La battaglia femminista non è delle donne contro gli uomini, ma contro il sistema patriarcale, contro il maschilismo e per l’uguaglianza e non può essere vinta se non è combattuta insieme agli uomini”, ci ha tenuto a sottolineare, ritirando il Premio Libertas assegnatole da CNA Cinema and Audivisivo Roma.

 

“Per me è un orgoglio ritirare questo premio, lo faccio non solo in nome delle donne, ma anche degli uomini iraniani, per tutti coloro che mettono in pericolo la loro vita per protestare in nome della libertà”.

 

Foto tratta dal profilo Facebook @marjane.satrapi.37266

 

Claudia Catalli è una scrittrice e una giornalista che non potrebbe mai vivere senza il cinema (ma anche i libri, le mostre, i concerti e così via). Collabora con numerose testate nazionali e finora ha scritto un libro (Metamorfosi), ideato una miniserie (Anna quella che non sei), realizzato format culturali per radio e tv (My Studio, CineCocktail) e creato un podcast (Back to the Cinema, su Spotify, Apple Podcasts, Google Podcasts etc). Domani chissà. Il suo motto è: “Non scrivere né per te, né per gli altri, né per l’oggi né per il domani, né per il guadagno né per la gloria: insegui il tuo piccolo assoluto”.

heart SOSTIENI WIFTM

ASSOCIATI/RINNOVA

Supporta le nostre attività iscrivendoti o rinnovando l'iscrizione all’associazione. L’affiliazione è aperta a tutte le professioniste e i professionisti operanti nel mondo del Cinema, della TV e dei Media italiani.

SOSTIENICI

Se vuoi sostenere l’associazione e le sue attività, prosegui per effettuare una donazione libera.

Per sapere di più sull’associazione, contattaci su info@wiftmitalia.it