A tutto schermo –
Il Rinascimento nascosto

29 Novembre 2022

In programmazione su Sky Arte dal 27 novembre scorso e disponibile on demand sulle piattaforme Sky, Il Rinascimento nascosto – Presenze africane nell’arte è un documentario dedicato alla presenza e rappresentazione dei personaggi africani e afro-discendenti vissuti nel Rinascimento italiano.

 

Presenti da sempre nei quadrerie di un tempo e nelle gallerie e musei di oggi, di chi sono questi volti e corpi che oggi riusciamo e dobbiamo vedere e che per lungo tempo sono rimasti lì fuori campo, fuori focus e fuori dalla narrazione di uno dei periodi storici italiani più studiati di sempre?

 

Protagonisti o comparse?

 

Duchi, ambasciatori, diplomatici, monaci, viaggiatori e viaggiatrici, gondolieri, paggi, serve e servi, schiavi e schiavi, dal primo Duca di Firenze, Alessandro de’ Medici,  perennemente accantonato in brevi paragrafi nei libri di storia e probabilmente già whitewashed nei ritratti del tempo alle domestiche che sfacchinano sullo sfondo di qualche grandioso banchetto, impariamo a includerli nuovamente nella nostra storia partendo dalle immagini parlanti di un tempo, dipinti e sculture.

 

Nel documentario diretto da Cristian Di Mattia con la guida di Justin Thompson, Kate Lowe, John Brackett, Jonathan Nelson, Matteo Salvadore, Cécile Fromont, Angelica Pesarini e Igiaba Scego guarderemo con altri occhi ad opere tra gli altri di Carpaccio, Veronese, Ghirlandaio, Tiziano, Pontormo, Michelangelo e Vasari.

 

Anche questo documentario ci ricorda la banale verità che la storia è scritta dalle classi dominanti, ma che non è scritta per sempre, se la lotta per i diritti civili non si ferma e punta i propri fari su altre protagoniste e altri protagonisti.

 

Quel gondoliere africano o afro-discendente rema da secoli nella laguna di Venezia, è però servito anche il movimento Black Lives Matter per riuscirlo a vedere come un provetto lavoratore veneziano e non una strana curiosità.

 

heart SOSTIENI WIFTM

ASSOCIATI/RINNOVA

Supporta le nostre attività iscrivendoti o rinnovando l'iscrizione all’associazione. L’affiliazione è aperta a tutte le professioniste e i professionisti operanti nel mondo del Cinema, della TV e dei Media italiani.

SOSTIENICI

Se vuoi sostenere l’associazione e le sue attività, prosegui per effettuare una donazione libera.

Per sapere di più sull’associazione, contattaci su info@wiftmitalia.it