Audiovisivo italiano –
cresce l’export

22 Dicembre 2023

Lo scorso 12 dicembre è stata presentata la ricerca Le serie e i film italiani sui mercati esteri: circolazione e valore economico promossa da ANICA –  Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Digitali e APA – Associazione Produttori Italiani con il sostegno di ICE – Istituto per il Commercio con l’Estero Nell’ambito del MIA | Mercato Internazionale Audiovisivo 2023.

 

Dai dati della ricerca, presentata da Emilio Pucci, founder eMedia, è emerso un trend positivo.

 

Ponendo a confronto i trienni 2017-2019 e 2020-2022, il numero delle coproduzioni è aumentato del 51%, mentre il numero dei paesi coinvolti è  passato da 16 a 25.

 

Per quanto riguarda gli apporti esteri (da parte di produttori in posizione minoritaria e paritaria) per opere cinematografiche e televisive, l’incremento è del 49% ovvero da €69 milioni a €103 milioni.

 

Si stima che le opere distribuite  nel 2022 siano tra 183 e 203 per una valore complessivo approssimativo tra €106 e €156 milioni, migliorando nettamente i valori del 2017 (€36-54 milioni).

 

I fattori che hanno determinato l’incremento sono stati:

 

-l’incremento della domanda di titoli a livello mondiale;

 

-l’ingresso nel mercato degli operatori globali VoD, che hanno assunto un ruolo importante nella produzione di serie e film di Finzione, Documentario e Animazione;

 

-il Tax Credit, esteso (dal 2017) alle produzioni video-televisive e poi potenziato a ridosso della pandemia Covid-19;

 

-l’ingresso sul mercato di capitali esteri che hanno spinto le imprese nazionali in un contesto di più ampie e intense relazioni internazionali.

 

Tali fattori, avvisa lo studio, non potranno però continuare ad avere il medesimo impatto in futuro per le mutate condizioni di mercato.

 

Tutte le informazioni qui.

heart SOSTIENI WIFTM

ASSOCIATI/RINNOVA

Supporta le nostre attività iscrivendoti o rinnovando l'iscrizione all’associazione. L’affiliazione è aperta a tutte le professioniste e i professionisti operanti nel mondo del Cinema, della TV e dei Media italiani.

SOSTIENICI

Se vuoi sostenere l’associazione e le sue attività, prosegui per effettuare una donazione libera.

Per sapere di più sull’associazione, contattaci su info@wiftmitalia.it